defaultCarburante per trazionerss


Titolo Consiglio: Carta Sconto Gasolio Regione Lombardia

Visualizza tutti i Consigli di admin
Dal 1° febbraio 2015 i cittadini residenti nei Comuni di fascia A ( vedi allegato ) confinanti con la Svizzera potranno beneficiare di uno sconto di € 0,08 per litro di gasolio erogato utilizzando la propria Carta Regionale dei Servizi (CRS) e la Tessera Sanitaria – Carta Nazionale dei Servizi (TS–CNS), già in loro possesso per accedere ai servizi sanitari e della pubblica amministrazione.


Come si attiva la carta sconto gasolio
Dal 16 gennaio 2015 i cittadini interessati dovranno rivolgersi al proprio Comune di residenza per richiedere l’abilitazione della propria CRS/TS-CNS a carta sconto Gasolio.
Il Comune verificherà in tempo reale i dati del richiedente e quelli del veicolo associato.
Il sistema consentirà di estendere lo sconto anche ai componenti del nucleo familiare del proprietario del veicolo.

Per l’utilizzo della carta sconto gasolio occorre disporre del PIN della CRS/TS-CNS.

Il cittadino sprovvisto di PIN può richiederlo presentando la propria CRS o TS–CNS e un documento di identità, presso:

le ASL
i comuni abilitati al rilascio
le sedi di spazio Regione.


Costi a carico del cittadino

L’utilizzo della carta sconto gasolio prevede l’applicazione di un canone annuale di € 1,50. L’importo viene scalato in automatico sul primo rifornimento a prezzo scontato all'inizio di ogni anno solare.


Plafond di utilizzo giornalieri e mensili
Per lo stesso veicolo, il successivo rifornimento a prezzo scontato è ammesso a condizione che siano trascorse almeno 12 ore dal precedente.
I quantitativi massimi di gasolio acquistabili a prezzo ridotto, non possono superare gli 80 litri al giorno e i 250 litri al mese.


Dove fare rifornimento a prezzo scontato
Ciascun cittadino avente diritto potrà fare rifornimento presso qualunque impianto di distribuzione facente parte del circuito sconto benzina e gasolio.


Cosa cambia per i Comuni
A partire dal prossimo 16 gennaio i Comuni potranno selezionare, all’interno dell’applicativo già in uso, la tipologia di carte sconto da attivare:

carta sconto benzina
carta sconto diesel.

Operata la selezione, il Comune potrà inserire i dati del veicolo (tipo veicolo, targa, alimentazione) e i dati anagrafici del richiedente.

Il sistema verificherà in tempo reale la congruenza dei dati inseriti con l’archivio regionale della tassa automobilistica.

Nella sezione “Aiuto” dell’applicativo, i Comuni avranno la possibilità di consultare il manuale utente aggiornato.


Cosa cambia per i gestori degli impianti
I gestori potranno utilizzare il dispositivo POS già in uso per la carta sconto benzina, naturalmente il dispositivo dovrà essere opportunamente aggiornato e configurato per l’erogazione dello sconto gasolio.
A partire dal 7 gennaio i gestori degli impianti saranno progressivamente contattati dal servizio tecnico di assistenza per verificare l’aggiornamento del software sui dispositivi POS e per fornire loro un manuale per la configurazione del prezzo e dello sconto erogabile sul gasolio.

Titolo Consiglio: Lombardia: aumenta sconto benzina per le fasce di confine

Visualizza tutti i Consigli di admin
Sconto benzina: l'assessore al bilancio di Regione Lombardia Massimo Garavaglia scrive una lettera ai gestori di pompe di benzina di confine e annuncia un adeguamento degli sconti sul litro per gli automobilisti residenti ai confini con la Svizzera. «In un periodo di grande difficoltà economica, - scrive l'assessore - Regione Lombardia rafforza il suo impegno per ridurre la differenza di prezzo della benzina tra Italia e Svizzera, con la conseguente ricaduta positiva in termini di mantenimento Sconto benzina: l'assessore al bilancio di Regione Lombardia Massimo Garavaglia scrive una lettera ai gestori di pompe di benzina di confine e annuncia un adeguamento degli sconti sul litro per gli automobilisti residenti ai confini con la Svizzera. «In un periodo di grande difficoltà economica, - scrive l'assessore - Regione Lombardia rafforza il suo impegno per ridurre la differenza di prezzo della benzina tra Italia e Svizzera, con la conseguente ricaduta positiva in termini di mantenimento dei consumi all’interno del territorio Nazionale».
A partire da martedì 17 settembre 2013, lo sconto per i cittadini residenti nei comuni appartenenti alla fascia A (fino a 10 km dal confine) sarà aumentato da €/L 0,18 a €/L 0,35, mentre per quelli residenti in fascia B (fino a 20 km dal confine) da €/L 0,10 a €/L 0,27. L’incrementoriguarderà i cittadini lombardi residenti nei 244 comuni frontalieri. Con questo adeguamento viene di fatto annullata la differenza di prezzo con i colleghi svizzeri. Tale beneficio potrà essere oggetto di rideterminazione in funzione della variazione di prezzo della benzina in Italia e/o in Svizzera e del cambio monetario euro/franco svizzero, non essendo possibile praticare in Italia un prezzo della benzina inferiore a quello della Svizzera. La misura sarà valida fino al 31 dicembre 2013, compatibilmente con le risorse finanziarie disponibili. Nel 2014, Regione Lombardia chiederà allo Stato risorse adeguate per reiterare la misura.

fonte varesenews.it
SEGUI IL LINK PER VISUALIZZARE OFFERTA:

Titolo Consiglio: 5 euro di buono sconto benzina ENI con Vodafone

Visualizza tutti i Consigli di admin
Milano, 4 marzo 2013 – Da oggi fino al 31 marzo, i Clienti Vodafone iscritti a Vodafone YOU riceveranno uno sconto carburante di 5 euro, valido nelle Eni Station aderenti, a fronte di una ricarica telefonica di almeno 10 euro.

Grazie al nuovo programma fedeltà Vodafone YOU, tutti i Clienti che effettuano una ricarica telefonica hanno cosi l’opportunità di redimere immediatamente un premio diverso ogni mese, senza dover raggiungere altre soglie o traguardi di spesa.

Vodafone Italia sceglie Eni per il lancio del nuovo programma, rafforzando così la collaborazione delle due aziende per venire incontro alle esigenze dei propri Clienti. Dopo aver effettuato una ricarica di almeno 10 euro, i Clienti Vodafone riceveranno un sms con il codice di sconto da presentare presso le Eni Station al momento del rifornimento. Lo sconto, del valore di 5 euro, sarà valido fino al 30 aprile, con un rifornimento per auto di almeno 25 litri di carburante in modalità servito o fai da te, presso tutte le Eni Station aderenti all’iniziativa (esclusi gpl, metano e modalità iperself).

Il regolamento completo, insieme a tutte le informazioni sull’iniziativa, è consultabile sulle sezioni dedicate dei siti

Titolo Consiglio: Carta carburante IP Prepagata con 50% sconto

Visualizza tutti i Consigli di admin
Carta carburante IP Prepagata per un valore di 50 Euro a 25 Euro con spedizione gratuita a domicilio. Meraviglioso viaggiare con IP!
Sconto del 50% sulla carta carburante elettronica di IP: 50 Euro di Carburante a soli 25 Euro
SEGUI IL LINK PER VISUALIZZARE OFFERTA: www.viverelowcost.com/codici-sconto/buoni-sconto-benzina.html

Titolo Consiglio: Fai la spesa da Esselunga e ricevi buoni carburante Q8

Visualizza tutti i Consigli di admin
Con il costo del carburante in continuo aumento, a dare una nuova opportunità di risparmio ci pensa la catena di supermercati Esselunga, con una interessante iniziativa che partirà proprio questa settimana. Dal 30 agosto e fino al 12 settembre, in tutti i negozi della catena, ogni 50 euro di spesa effettuata (presentando la propria carta Fìdaty), si riceverà immediatamente alla cassa, un buono carburante Q8 del valore di ben 8 euro, da spendere nelle stazioni di servizio aderenti all’iniziativa.

Come utilizzare i buoni Q8. Una volta effettuata la spesa in un negozio Esselunga e ritirato il buono sconto del valore di 8 euro, basterà recarsi in una delle stazioni di servizio (entro e non oltre sabato 29 settembre 2012) durante l’orario di apertura e consegnarlo al gestore dell’impianto. Effettuando almeno 40 euro di carburante, verranno subito scontati gli 8 euro del buono. Se si è in possesso di più buoni sconto, se ne potrà utilizzare solo 1 ogni 40 euro di carburante. Si potrà utilizzare 1 solo buono sconto ogni 40 euro di carburante. Se si è in possesso di più buoni sconto, si potranno utilizzare in momenti diversi o, ad esempio nel caso di due buoni sconto, utilizzarli contemporaneamente effettuando un pieno di 80 euro o superiore. Con Esselunga fai il pieno di convenienza!

Note. I buoni sono cumulabili con altre iniziative Q8 in corso. Per conoscere i distributori aderenti all’iniziativa, è possibile consultare l’elenco completo all’indirizzo www.q8.it. Non concorrono al raggiungimento della soglia di 50 euro di spesa presso i punti vendita Esselunga i quotidiani, periodici, abbonamenti SKY, cofanetti regalo, carte i-Tunes, carte prepagate, il contributo per il ritiro dei premi e i buoni spesa Esselunga. Per ulteriori informazioni/limitazioni e punti vendita non aderenti all’iniziativa, consultare il sito esselunga.it o chiamare il numero verde Esselunga 800-666555.
SEGUI IL LINK PER VISUALIZZARE OFFERTA:

Titolo Consiglio: Pompa Bianca di Benzina a Milano e provincia

Visualizza tutti i Consigli di admin
Beyfin Via G. Ripamonti, 483 Milano
BP - Mirina Via G. Ripamonti, 400 – direz. Opera Milano
Mosè Bianchi SP 26 Carate Brianza (MI)
Sodin SP Rinasco Melegnano, SP 40, km 11.500 Carpiano (MI)
Auchan Self. direzione Milano Viale Brianza, 31 Cinisello Balsamo (MI)
Panigati srl Via De Amicis, 8 Magenta (MI)
Sodin SP Binasco Melegnano (MI)
SCP San Giuliano Via Risorgimento San Giuliano Milanese (MI)
Alfa petroli Via Leonardo Da Vinci, 72 Villasanta (MI)
SEGUI IL LINK PER VISUALIZZARE OFFERTA:

Titolo Consiglio: Pompa Bianca di Benzina a Roma e provincia

Visualizza tutti i Consigli di admin
D’Amico Via Tiberina, SS4 km 16.800 Capena (RM)
Sette petroli Via Aurelia, SS1 km 45.273 Cerveteri (RM)
EWA Via Monti di Primavalle, 24 Roma
EWA Via della Pineta Sacchetti, 121 Roma
Speed Gas Cuppellaro (Solo gas) Via Nomentana, SP 22a Roma
Fullmaster srl Via Frascati, 12 Roma
Senza insegna Viale Appio Claudio Roma
Indipendente Via Appia Pignatielli Roma
Auchan Parco Leonardo Via Portuense Fiumicino (RM)
Maremma petroli SP Guidonia-Le Sprete km 2.244 Guidonia (RM)
Fiamma 2000 Via Casilina Km. 36,219 Labico (RM)
Castel Romano Outlet Via di Piscina Cupa Pomezia (RM)
Dubois Via Braccianense Bracciano (RM)
Senza insegna Via Braccianense Claudia, km 27300 Manziana (RM)
Fiamma 2000 Via Nettunense Km. 2,145 Marino (RM)
Fiamma 2000 S.P. Maremmana III Km.1,030 S.Cesareo (RM)
SEGUI IL LINK PER VISUALIZZARE OFFERTA:

Titolo Consiglio: Pompa Bianca di Benzina a Como e provincia

Visualizza tutti i Consigli di admin
Indipendente Via Cantù Cucciago (CO)

Carrefour Via Colombo 4 Como (CO)
SEGUI IL LINK PER VISUALIZZARE OFFERTA:

Titolo Consiglio: Aumento prezzo del carburante

Visualizza tutti i Consigli di admin
In seguito alla nuova manovra Monti l'aumento sul carburante purtroppo è stato immediato. La causa è da collegare all’aumento delle accise: le aliquote su benzina e diesel salgono rispettivamente a 704,20 euro (+8,2 cent al litro) e 593,20 euro per mille litri (+11,2 cent).
SEGUI IL LINK PER VISUALIZZARE OFFERTA:

Titolo Consiglio: Dove la benzina costa meno

Visualizza tutti i Consigli di admin
Sono ancora pochi in Italia i distributori low cost di benzina, ovvero quei distributori non correlati alle marche tradizionali delle compagnie petrolifere multinazionali, dove non figura nessun marchio e dove non esiste la raccolta punti-premi, ma che garantiscono un’alternativa al caro-petrolio.

Il risparmio

Le pompe bianche garantiscono a ogni pieno di benzina o di gasolio un risparmio che a va dai 5 o 6 centesimi al litro, con punte che arrivano fino a 10 centesimi. Tradotto: per un’auto di media cilindrata si può risparmiare dai 3 ai 6 euro per ogni pieno.

Come funzionano esattamente questi distributori low cost? Ne esistono di almeno due tipi: quelli portati avanti da piccole realtà locali e quelli legati ai grandi centri commerciali. In quest’ultimo caso, gli impianti sono ubicati nei pressi dei centri della grande distribuzione che li usano anche come specchietti per le allodole, ma giova anche al distributore di benzina in quanto il giro d’affari è elevatissimo. Ad esempio se una buona stazione di servizio in città eroga sui 2 milioni di litri di carburante l'anno, le pompe vicino ai supermercati raggiungono i 20 milioni.

Come fanno ad avere i prezzi inferiori alle multinazionali? L’esperto, Antonello Minciaroni del giornale online “Quotidiano energia”, ha spiegato che dietro a questi distributori low cost non c’è “Nessun trucco e nessun segreto, più semplicemente loro vanno a comprare benzina e gasolio all’ingrosso, extrarete, in uno dei 25 tra depositi e raffinerie dai quali tutti si riforniscono, ma dove, con i listini extrarete, il costo è inferiore dai 12 ai 15 centesimi al litro. Tolto un margine per le spese, e un minimo di utile da mettere in cassa, ecco che 5 centesimi da offrire come sconto saltano fuori facilmente. Del resto non hanno costi di marketing, di pubblicità e nemmeno grandi oneri di gestione, viste le dimensioni ridotte che hanno quasi tutti gli indipendenti».

La diffusione

Questi impianti low cost, a dire il vero, non sono recentissimi, ma negli ultimi anni il fenomeno ha sempre più preso piede perché il rincaro della benzina, e dei carburanti in generale, hanno portato i consumatori a cercare strade alternative per poter risparmiare sul caro-benzina.

Per quanto riguarda la diffusione sul mercato, questa corrisponde all’incirca al 5% all’intera rete di distribuzione. Nel nostro Paese si contano 2000 distributori low cost su un totale di 22.500 impianti tradizionali, ma sono sempre più in crescita. Le regioni dove se ne concentrano di più sono la Lombardia, Veneto, Toscana e Umbria, anche se ormai si possono trovare in tutta Italia, appena fuori città soprattutto lungo le strade provinciali. Per quanto riguarda l’estero invece, in Germania il mercato delle “pompe bianche” ha conquistato il 25% del mercato.
SEGUI IL LINK PER VISUALIZZARE OFFERTA:

Titolo Consiglio: Distributori di benzina low-cost a Roma e nel Lazio

Visualizza tutti i Consigli di admin
D’Amico Via Tiberina, SS4 km 16.800 Capena (RM)
Sette petroli Via Aurelia, SS1 km 45.273 Cerveteri (RM)
EWA oil Via Monti di Primavalle, 24 Roma
EWA Via della Pineta Sacchetti, 121 Roma
Speed Gas Cuppellaro Via Nomentana, SP 22a Roma
Fullmaster srl Via Frascati, 12 Roma
Senza insegna Viale Appio Claudio Roma
Indipendente Via Appia Pignatielli Roma
Auchan Parco Leonardo Via Portuense Fiumicino (RM)
Maremma petroli SP Guidonia-Le Sprete km 2.244 Guidonia (RM)
Fiamma 2000 Via Casilina Km. 36,219 Labico (RM)
Castel Romano Outlet Via di Piscina Cupa Pomezia (RM)
Dubois Via Braccianense Bracciano (RM)
Senza insegna Via Braccianense Claudia, km 27.300 Manziana (RM)
Fiamma 2000 Via Nettunense Km. 2,145 Marino (RM)
Fiamma 2000 S.P. Maremmana III Km.1,030 S.Cesareo (RM)
Fiamma 2000 S.S. Anticolana Km. 1,500 Anagni (FR)
Fiamma 2000 Via Prenestina Km. 46,650 Serrone (FR)
Senza insegna Via Rossi Dainelli Luigi, 25 Viterbo
Senza insegna Strada Toscanense, 1 Viterbo
Senza insegna SS Umbro, km 51.887 Viterbo
Tuscia Petroli srl Via dell’Industria, 64 Viterbo
Ewa Via Vicolo Squarano Viterbo
Ewa SP 25 Canapina (VT)
Cancellieri Carburanti srl Via Cassia, 5 Cura (VT)
Distributore Via Aurelia Nord Monte Romano (VT)
Facchini Carburanti Via Castrense, 1 Montalto di Castro (VT)
Manzipetroli Via Cardinal Salotti c/o Centro Comm. Coop Montefiascone (VT)
Distributore Via Cassia, SS2, direz. Roma Nepi (VT)
Enerpetroli Via Cesare Battisti, 7a Soriano nel Cimino (VT)
Energia Siciliana Pizzi Pietro & Co. SS 4 Salaria 68.650 Rieti
Roberto Francesto Distributore Carburanti Via Mediana, 34 Aprilia (LT)
Fiamma 2000 Via Appia Km.70,500 Borgo Faiti (LT)
Fiamma 2000 N.S.A. 255 dell’Abbazia di Fossanova Km. 16,756 Roccasecca dei Volsci (LT)
SEGUI IL LINK PER VISUALIZZARE OFFERTA:

Titolo Consiglio: Risparmiare benzina

Visualizza tutti i Consigli di admin
Decalogo per risparmiare sul carburante. A stilarlo direttamente l‘unione petrolifera, che ha aderito a una campagna europea, estesa a 29 paesi, lanciata dalla Commissione Ue e da Europa, l’associazione dell’industria petrolifera europea.

Il titolo della campagna è "Risparmia carburante. E molto di più": 40 le compagnie petrolifere coinvolte, più di 45 mila le stazioni di servizio che vi parteciperanno (3.000 in Italia) distribuendo milioni di libricini informativi. Dieci i consigli per risparmiare. E inquinare meno.



1- Provvedere alla manutenzione dell’auto, controllare l’olio
2- Controllare la pressione delle gomme una volta la mese: a gomme sgonfie i consumi possono salire anche del 4 per cento
3- Rimuovere dal bagagliaio tutti i pesi non indispensabili
4- Chiudere il finestrino specie ad alta velocità, rimuovere il portapacchi
5- Usare l’aria condizionata solo se necessario
6- Non riscaldare il motore a veicolo fermo
7- Mantenere una velocità moderata in autostrada
8- Inserire appena possibile le marce alte
9- Cercare di anticipare la dinamica del traffico, per evitare di fermarsi e ripartire inutilmente
10- Prendere in considerazione la condivisione dell’auto per il lavoro e il tempo libero.
SEGUI IL LINK PER VISUALIZZARE OFFERTA:

Titolo Consiglio: carpooling e autostop organizzato

Visualizza tutti i Consigli di admin
passaggio.it è il portale di carpooling che permette a chi cerca e a chi offre passaggi auto in Italia ed Europa di mettersi facilmente in contatto e viaggiare insieme.
SEGUI IL LINK PER VISUALIZZARE OFFERTA:

Titolo Consiglio: Bregnano (CO): Aperto un nuovo distributore di metano

Visualizza tutti i Consigli di admin
Nuova apertura di un impianto di metano per autotrazione presso il distributore situato a Bregnano in Via Beato M. Carcano, 2/a. L'impianto è il 2° aperto nella provincia di Como e l'85° della Regione Lombardia. Tutte le informazioni relative all'impianto sono disponibili nell'apposita scheda nell'elenco distributori metano.
SEGUI IL LINK PER VISUALIZZARE OFFERTA:

Titolo Consiglio: DISTRIBUTORI METANO: Aperto un nuovo impianto a Erba (CO)

Visualizza tutti i Consigli di admin
Nuova apertura di un impianto di metano per autotrazione presso il distributore situato a Erba (Co) - V.le Prealpi. L'impianto è il 3° aperto nella provincia di Como ed il 96° nella Regione Lombardia. Tutte le informazioni relative all'impianto sono disponibili nell'apposita scheda nell'elenco distributori metano.

Continua quindi lo sviluppo della rete di distribuzione di metano che con questo di Erba fa registrare il 41° nuovo distributore inaugurato dall'inizio dell'anno.
SEGUI IL LINK PER VISUALIZZARE OFFERTA:

Titolo Consiglio: Evitare carichi superflui in auto

Visualizza tutti i Consigli di admin
Evitare di portare grossi carichi inutili dentro l’auto, è una scelta assolutamente vantaggiosa: un peso di anche soli 20 kg causa un consumo aggiuntivo di carburante dello 0,5% pari a 10 euro all’anno. (Fonte ENI)
SEGUI IL LINK PER VISUALIZZARE OFFERTA:
Contatto:





Titolo Consiglio: Scegliere lubrificanti "fuel economy"

Visualizza tutti i Consigli di admin
Quando cambi l’olio, chiedi i lubrificanti "fuel economy" che consentono al tuo motore di consumare meno. Costano un po" di più, ma durano il doppio e in città ti permettono di risparmiare fino al 4% di carburante, oltre 50 euro all’anno.(Fonte ENI)
SEGUI IL LINK PER VISUALIZZARE OFFERTA:
Contatto:





Titolo Consiglio: Scegliere pneumatici "fuel saver"

Visualizza tutti i Consigli di admin
Quando sostituisci le gomme, chiedi pneumatici "fuel saver" appositamente studiati per minimizzare la loro resistenza al rotolamento, ovvero il loro attrito con l’asfalto. Costano come quelli convenzionali, sono altrettanto sicuri, ma ti permettono di ridurre i consumi di carburante fino al 3% in città e fino al 5% nei tragitti extraurbani, con un risparmio di 80 euro all’anno (Fonte ENI)
SEGUI IL LINK PER VISUALIZZARE OFFERTA:
Contatto:





Titolo Consiglio: Evitare di riscaldare il motore a veicolo fermo

Visualizza tutti i Consigli di admin
Quando avvii l’auto, evitare di riscaldare il motore a veicolo fermo ti fa risparmiare fino a 2 litri di carburante al mese, circa 60 euro all’anno (Fonte ENI)
SEGUI IL LINK PER VISUALIZZARE OFFERTA:
Contatto:





Titolo Consiglio: Utilizzare le marce alte

Visualizza tutti i Consigli di admin
Inserendo le marce più alte quando le condizioni lo consentono (ad esempio a 40 km/h utilizzando la quarta, anzichè la terza) puoi risparmiare oltre 40 euro all’anno, in media il 10% di carburante per ogni tragitto (Fonte ENI)
SEGUI IL LINK PER VISUALIZZARE OFFERTA:
Contatto: