Titolo Consiglio: Sanzioni ridotte

Visualizza tutti i Consigli di admin
Dal giorno 29 novembre 2008, la misura delle sanzioni da applicarsi ai pagamenti effettuati in regime di ravvedimento, ai sensi dell ' art. 13, comma 1, lett. a) e b) del d.Lgs. 18 dicembre 1997, n° 472, è variata.
Il comma 5, dell ' art. 16, del d. L. 185/2008, ha ridotto ad un dodicesimo e ad un decimo, rispettivamente, le sanzioni da applicarsi in regime di ravvedimento per i versamenti effettuati nei 30 giorni successivi alla data ultima per il pagamento e per quelli effettuati prima che abbia inizio il nuovo periodo d ' imposta.

Pertanto, se la regolarizzazione del pagamento, in regime di ravvedimento, avviene:

· nei 30 giorni successivi alla data ultima per il pagamento, la sanzione che dovrà   applicarsi sarà   pari al 2,5% del tributo;
· prima che abbia inizio il nuovo periodo d ' imposta, la sanzione da applicarsi sarà   pari al 3% del tributo.
SEGUI IL LINK PER VISUALIZZARE OFFERTA:
Contatto: